Me

O.J. Simpson è stato liberato dopo 9 anni di prigione

L'ex giocatore di football sarà sottoposto al regime di libertà controllata per altri cinque anni

Immagine di copertina

O.J. Simpson, ex giocatore di football americano e attore statunitense, condannato nel 2008 per un tentativo di rapina a mano armata per recuperare cimeli sportivi a Las Vegas e dopo aver scontato nove anni di carcere, è stato rilasciato dal carcere di Lovelock, in Nevada.

Bruce Fromong, una delle vittime di Simpson nella rapina del 2008, ha testimoniato a sua favore durante l’udienza. “È un uomo buono, è giunto il momento di dargli una seconda possibilità: deve tornare a casa, dai suoi amici”, aveva dichiarato Fromong.

Il settantenne fu assolto nel caso dell’omicidio della moglie e del suo amante nel 1995. Il processo fu uno dei più seguiti dai media nella storia degli Stati Uniti e uno dei più controversi.

Sarà sottoposto al regime di libertà controllata per altri cinque anni.