Me

Ristrutturare casa: l’aiuto di un esperto aiuta la coppia

Gli italiani attribuiscono alla propria casa un valore sempre più elevato. Acquistarla, mantenerla in ordine e curata, preoccuparsi dei lavori di manutenzione e ristrutturazione sono un elemento focale

Immagine di copertina

Dai dati relativi ai primi mesi del 2017 risulta che addirittura il 65% dei proprietari ha scelto di effettuare lavori di ristrutturazione fra le mura domestiche.

Sempre in termini di statistiche, come rivelano gli intervistati dal ‘Barometro dei servizi per la casa’ di Instapro.it non terminare i lavori avviati nella propria abitazione è sinonimo di tensione nella relazione di coppia fra moglie e marito.
Ad esprimersi in tal senso è addirittura il 50% di chi ha risposto al sondaggio di Instapro.it, il marketplace dedicato ai servizi della casa.

Tubature difettose, rubinetti gocciolanti, pavimenti da sostituire, pareti da imbiancare sono spesso sintomo di forti tensioni in famiglia.
Lo sa bene il team di Instapro.it che trimestralmente, attraverso il ‘Barometro dei servizi per la casa’, conduce sondaggi in famiglia, raccontando gli ultimi trend di mercato e gli ‘usi e consumi’ degli italiani in ambito casa.
Ad essere coinvolte dai sondaggi sono persone in età compresa fra tra i 30 e i 65 anni, con residenza nei maggiori centri urbani italiani.

A far scattare più di frequente la tensione in famiglia ed il conseguente litigio sono i lavori incompleti, come afferma più del 50% degli intervistati.
Ma quali sono le reazioni degli intervistati alle scuse del partner che non sembra molto propenso ad effettuare un lavoro in casa?
Il 29% è decisamente stanco di sentire scuse trite e ritrite, il 42% le gradisce perchè pensa che posticipare il lavoro scoraggi la discussione, mentre il 39% è convinto che eseguire un lavoro, con conseguente soluzione del problema, abbia un effetto decisamente positivo sulla vita sessuale di coppia.

Talvolta il solo pensiero di mettersi alla ricerca di un professionista serio scoraggia i proprietari di casa.
Se non si ha un referente di fiducia, e ci si vuole affidare a mani esperte, la soluzione spesso arriva
dalle pagine internet, che offrono mille spunti per individuare chi può occuparsi della nostra casa.

Presente sulle pagine web in Italia da oltre un anno, Instapro.it ha dalla sua il forte successo ottenuto in Olanda, ed è in grado di dare informazioni specifiche all’utente che cerca un professionista per eseguire lavori nella propria casa.
La piattaforma permette di trovare tutta una serie di imprese e professionisti partendo dalla comparazione dei preventivi per poi mettere in contatto diretto il consumatore con il professionista.

La piattaforma propone professionisti specializzati in un gran numero di settori dalla ristrutturazione alla manutenzione sino alla costruzione.

“E’ oltre il 79% degli intervistati a decidere di affidare i lavori di casa ad una figura specializzata per la sicurezza di ottenere un’esecuzione del lavoro impeccabile – spiegano dal team di Instapro.it -.
A pensarla così sono per lo più donne (53,3%) contro il 46,7% di uomini.
Le donne inoltre appaiono con più spiccate doti organizzative rispetto agli uomini: è ben il 53% a creare una ‘to do list’ per il proprio partner”.