Me

Almeno 22 persone sono morte travolte dalla calca a una stazione di Mumbai

L'incidente è avvenuto su una passerella molto stretta, probabilmente una scala, nella stazione ferroviaria di Elphinstone

Immagine di copertina
credit: afp

Almeno 22 persone sono morte e 20 sono rimaste ferite, dopo essere state travolte dalla calca che si è creata alla stazione ferroviaria di Elphinstone, a Mumbai, in India. L’incidente è avvenuto su una passerella molto stretta, probabilmente una scala, nella stazione ferroviaria che collega due importanti località indiane.

Secondo un portavoce della stazione, le persone sono state schiacciate dalla folla che si è accalcata nel punto in cui dovevano arrivare quattro treni in contemporanea, mentre la pioggia si abbatteva sui passeggeri in attesa.

Quando sono arrivati i treni la folla ha cominciato a spingere, alcune persone sono scivolate sul pavimento reso viscido dalla pioggia e sono state travolte dalle persone che hanno cominciato a correre. “Stiamo ancora cercando di capire esattamente l’accaduto”, ha riferito Anil Saxena, un funzionario della stazione ferroviaria.

La polizia sostiene che sia stata la voce del crollo del ponte ferroviario pedonale a creare il panico tra la folla, che ha iniziato a correre.

Le televisioni indiane hanno diffuso le immagini passeggeri che cercano di rianimare alcune vittime con il massaggio cardiaco.

Nel video pubblicato da un utente Twitter si vedono alcune persone che cercano di scendere dalla scala che probabilmente conduce alla banchina dei treni: