Me

Il trailer del primo film interamente dipinto, dedicato a Vincent Van Gogh

Il film realizzato elaborando le tele dipinte da un team di 125 artisti, sarà presente nelle sale italiane solo il 16, 17, 18 ottobre

Immagine di copertina

Resta ancora un mistero la morte del pittore Vincent Van Gogh, morto a soli 37 anni nel 1890.

Ora la vita dell’artista olandese è al centro del primo lungometraggio interamente dipinto su tela, che arriva nelle sale italiane, per il progetto La Grande Arte al Cinema, il 16, 17, 18 ottobre: “Loving Vincent”.

Realizzato elaborando le tele dipinte da un team di 125 artisti, il film è composto da migliaia di immagini, create secondo lo stile pittorico di Van Gogh, da pittori che hanno lavorato per mesi per arrivare a un risultato originale e di enorme impatto.

Il film racconta, attraverso 120 quadri e 800 documenti epistolari, la vita dell’artista olandese fino alla morte, archiviata come caso di suicidio.

Il progetto, parzialmente finanziato attraverso il sito web di raccolta fondi Kickstarter, nasce da un’idea della pittrice polacca Dorota Kobiela e del regista inglese Hugh Welchman (già Premio Oscar con Pierino e il lupo nel 2006).

Loving Vincent ha come protagonisti volti famosi abbinati ai noti dipinti che rappresentano, come Jerome Flynn – Bronn in Game of Thrones – nel ruolo del Dottor Gachet, il dipinto che ha detenuto il record di quadro col prezzo più alto per quattordici anni, il periodo di tempo più lungo di sempre.

L’effetto finale è l’interazione tra la performance degli attori che assumono il ruolo dei ritratti di Vincent, e la performance degli animatori dei dipinti, che hanno trasformato questi personaggi in pittura.

Qui l’elenco completo delle sale italiane dove verrà riprodotto quello che viene definito il primo lungometraggio della storia completamente dipinto.

Ecco il trailer in italiano del film: