Me

Il blog Humans of New York diventerà una videoserie di 12 episodi

La serie arriverà la prossima settimana su Facebook Watch, la nuova piattaforma di Facebook per il formato video

Immagine di copertina

Da quando è nato nel 2010, il blog di fotografia Humans of New York ha rapidamente ottenuto un successo straordinario, arrivando oggi ad avere oltre 18 milioni di fan su Facebook.

Ideato dal fotografo Brandon Stanton, il blog e le sue relative pagine sui social network sono basati su un’idea molto semplice ma molto fortunata: fotografare le persone incontrate per le strade della città statunitense e accompagnare l’immagine con una frase del protagonista, che spesso rivela qualcosa di intimo e personale su di sé.

Il blog ha avuto decine di imitazioni in molte altre città del mondo, ha dato vita a un libro fotografico vendutissimo e ha permesso al suo fondatore di incontrare e intervistare personalità come Barack Obama e Hillary Clinton.

Ieri 24 agosto è stato annunciato che il blog sta per assumere un’ulteriore forma, questa volta una serie audiovisiva dove nel corso di 12 episodi da mezz’ora ciascuno di volta in volta verranno intervistati i tanti “umani” che di solito vengono ritratti solo in fotografia.

Stanton ha spiegato così la scelta del nuovo formato:

“Ho capito che il video avrebbe aggiunto una profondità maggiore a Humans of New York. Al centro di tutti questi post ci sono le conversazioni con i protagonisti. Spesso mi capita di essere profondamente commosso dalle persone che incontro, oppure divertito, o di essere stimolato a riflettere. Faccio sempre del mio meglio per ricreare l’esperienza attraverso foto e parole, ma ho sempre saputo che il video sarebbe stato la cosa più simile all’”essere effettivamente lì”.

La serie arriverà la prossima settimana su Facebook Watch, la nuova piattaforma di Facebook per il formato video, e questo è il trailer pubblicato ieri: