Me

Il celebre pulmino Volkswagen tornerà in produzione

Il Volkswagen T2, minibus che col tempo è diventato uno dei simboli della stagione degli hippie, sarà di nuovo in vendita a partire dal 2022

Immagine di copertina

Se non tutti ne conoscono il nome, ovvero Volkswagen T2, anche noto come Bulli, la sua silhouette è da ormai cinquant’anni un simbolo assoluto della Summer of Love, della rivoluzione hippie e degli infiniti viaggi attraverso il mondo di un’intera generazione.

Si tratta del minibus visto in innumerevoli foto o film d’epoca, amatissimo dai giovani degli anni Sessanta ma ormai fuori produzione da circa quattro anni, almeno fino a oggi: la casa automobilistica tedesca ha infatti annunciato che il van tornerà in vendita a partire dal 2022.

Non è però l’unica notizia riguardante il veicolo: quando tornerà a viaggiare sulle strade di Stati Uniti, Europa e Cina (i paesi in cui verrà inizialmente messo in vendita), il T1 sarà totalmente rinnovato e soprattutto convertito al consumo elettrico.

Il nuovo modello si chiamerà I.D. Buzz, e dopo essere stato svelato al Detroit Auto Show di gennaio, è ora ufficialmente entrato in produzione.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il van avrà una potenza di 369 cavalli e sarà alimentato da una coppia di motori elettrici, con una batteria da 111kWh e un’autonomia di circa 600 chilometri con un solo pieno.

Ecco alcune immagini e un video promozionale diffuso da Volskwagen per anticipare come sarà l’atteso nuovo modello: