Me

Un incendio ha colpito 25 edifici nella città russa di Rostov

Per il momento non si parla di vittime, ma più di 500 persone sono state evacuate dall’area, e circa 450 soccorritori si stanno impegnando a spegnere il fuoco

Immagine di copertina

Nella città russa di Rostov sul Don, situata nei pressi del Mar Nero e del confine con l’Ucraina, alle 14:30 ora locale di oggi lunedì 21 agosto un incendio ha colpito 25 edifici su una superficie di più di 6.000 metri quadrati.

La portavoce del sindaco della città, Maria Davydova, ha dichiarato che è stato attivato lo stato d’emergenza cittadino, e che è stato istituito un centro di assistenza temporaneo oltre a un numero telefonico per chi fosse in pericolo.

Per il momento non si parla di vittime, ma più di 500 persone sono state evacuate dall’area, e circa 450 soccorritori si stanno impegnando a spegnere il fuoco.

Di seguito un video e un’immagine diffusi su Instagram per documentare l’accaduto:

#ростовпожар Выгорело уже несколько домов.

Un post condiviso da Виктор (@v_v_senin) in data: