Me

Malala Yousafzai è stata ammessa a Oxford

La ragazza pakistana di 20 anni, premio Nobel per la pace nel 2014, ha annunciato su Twitter che studierà nella prestigiosa università britannica

Immagine di copertina

Era il 2012 quando la quindicenne pakistana Malala Yousafzai fu ferita con un proiettile alla testa da un talebano per punire i suoi sforzi a favore dell’istruzione delle ragazze nel suo paese.

Da allora sono successe molte cose. Dopo essere rimasta in coma per otto giorni, Malala è stata accolta nel Regno Unito per essere curata, si è trasferita a Birmingham con la famiglia ed è diventata un simbolo della lotta all’intolleranza dell’estremismo islamico, arrivando ad essere premiata con il Nobel per la pace nell’ottobre 2014.

Yousafzai, che oggi ha 20 anni, si appresta a iniziare un nuovo capitolo della sua vita dopo aver annunciato con un tweet l’ammissione all’università britannica di Oxford.

Attraverso uno screenshot della lettera di accettazione dell’ateneo, Malala ha commentato: “Sono così euforica all’idea di andare a Oxford!! Complimenti a tutti gli studenti di livello A – l’anno più difficile. I migliori auguri per il vostro futuro!”.

La ragazza si riferiva alla necessità di ottenere tre “A” in tre materie per essere ammessa, che Malala ha raggiunto in storia, matematica, studi religiosi e geografia.

Yousafzai ha dichiarato che studierà filosofia, politica ed economia.