Me

Due militari statunitensi sono morti in Iraq

Fonti dell'esercito di Washington riferiscono che l'incidente avvenuto nel nord del paese ha coinvolto altri cinque soldati e non è stato causato dal nemico

Immagine di copertina
Credit: Reuters/Thaier Al-Sudani

Due soldati dell’esercito statunitense sono stati uccisi e altri cinque sono rimasti feriti durante le operazioni di combattimento in corso nell’Iraq settentrionale.

A riferirlo è stata l’agenzia di stampa Reuters che cita fonti delle forze armate degli Stati Uniti.

Il Pentagono ha fatto sapere che i primi rapporti sull’accaduto indicano che le vittime non sono entrate in contatto con combattenti nemici.

Al momento le autorità statunitense hanno aperto un’indagine sull’accaduto.

La coalizione occidentale ha ucciso almeno 600 civili nei raid aerei in Siria e Iraq