Me

Quattro soldati sono morti in un attacco suicida in Pakistan

L'attacco è avvenuto nella parte nordoccidentale del Pakistan, vicino al confine con l'Afghanistan

Immagine di copertina
Credit: Mohsin Raza

Un attacco suicida ha provocato la morte di quattro soldati nella parte nordoccidentale del Pakistan, vicino al confine con l’Afghanistan. Lo ha reso noto l’esercito pakistano mercoledì 9 agosto 2017.

Secondo le prime informazioni riportate da Reuters le forze di sicurezza stavano avendo uno scontro a fuoco con due miliziani quando uno di loro si è fatto esplodere. Si tratta del secondo grave attacco dalla scorsa settimana, quando il nuovo primo ministro Shahid Khaqan Abbasi ha assunto l’incarico.

Il mese scorso il Pakistan ha avviato un’offensiva militare contro gli affiliati del sedicente Stato Islamico nella parte settentrionale del confine, sostenendo che la regione stava diventando un porto franco per più di un’organizzazione terroristica.