Me
La polizia pakistana ha ucciso 4 talebani dopo un attentato
Condividi su:
Credit: Reuters

La polizia pakistana ha ucciso 4 talebani dopo un attentato

Il fatto è avvenuto a poche ore dall'esplosione di un camion bomba nella città di Lahore, dove un altro attentato a luglio aveva ucciso oltre 20 persone

08 Ago. 2017
Credit: Reuters

Le forze di sicurezza pakistane  hanno ucciso quattro miliziani talebani nella città orientale di Lahore, a poche ore dall’esplosione di un camion bomba che ha ucciso una persona e ne ha ferite altre 22. Sono state le stesse autorità di Islamabad a riferire della vicenda.

Gli attacchi nella seconda città più grande del Pakistan sono diminuiti nel corso degli ultimi due anni, ma diversi gruppi di miliziani di ispirazione islamista restano ancora attivi nell’area. Soltanto lo scorso 25 luglio, un attentatore suicida aveva ucciso almeno 25 persone in un attentato nella stessa città.

Un portavoce del Dipartimento anti-terrorismo della provincia del Punjab ha detto all’agenzia di stampa Reuters che le autorità stanno indagando sul possibile coinvolgimento dell’organizzazione terroristica Tehreek-e-Taliban (TTP), conosciuta anche come i talebani pakistani.

“I terroristi hanno iniziato a sparare contro i funzionari dell’anti-terrorismo che hanno risposto al fuoco” ha detto il portavoce. “Quando è finita la sparatoria, quattro terroristi erano morti, mentre altrettanti sono fuggiti approfittando dell’oscurità”.

Nessun gruppo ha ancora rivendicato la responsabilità per l’attacco di Lahore e non è ancora chiaro se i miliziani uccisi erano responsabili dell’attentato con il camion bomba. Le autorità pakistane hanno però riferito che una connessione tra i due fatti è “probabile”.

Le autorità hanno recuperato il corpo di una vittima in prossimità del luogo dell’esplosione del camio bomba dopo aver inizialmente detto che non c’erano state vittime.

“L’esplosione di ieri ha causato un morto, il cui corpo è stato recuperato tra le macerie di una casa vicina che è crollata dopo l’attentato” ha detto il portavoce del governo provinciale del Punjab, Malik Ahmad Khan. “È stata usata una quantità enorme di esplosivo”.

Attacco suicida rivendicato dai talebani a Lahore, almeno 26 morti

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus