Me

Perché in molti stanno scrivendo “baci” su Facebook

Se si scrive questa parola in uno status e in un commento, si attiva un'animazione che fa apparire una pioggia di baci. Ma non è ancora arrivata una spiegazione ufficiale

Immagine di copertina

Oggi non sembra ricorrere alcuna ricorrenza particolare legata al bacio, eppure Facebook è invaso dalla scritta rosa “baci”. Se si clicca su questa parola, si attiva un’animazione, con una serie di cuoricini che a pioggia compaiono sullo schermo dello smartphone o del pc.

Una cosa simile era successa il 26 giugno, in occasione del ventesimo anniversario dalla pubblicazione del libro Harry Potter e la pietra filosofale, il primo capitolo delle storie inventate da J.K. Rowling.

Per omaggiare il libro, Facebook aveva creato un gioco per tutti gli utenti: scrivendo “Harry Potter” come status o come commento a un post, la pagina web che si sta visualizzando veniva ricoperta da coriandoli, stelle filanti e saette, con una piccola animazione che rievoca le abilità del maghetto. Il gioco funzionava anche scrivendo uno dei nomi delle case di Hogwarts in inglese (GryffindorSlytherinRavenclaw, and Hufflepuff).

Per tutta la giornata scrivendo la parola baci, in un commento o in un post, si assisterà all’animazione colorata. La stessa funzione è attiva negli Stati Uniti, scrivendo “xo”, che in inglese sta per “hugs and kisses” (baci e abbracci).

Non è stato chiarito il motivo per cui sia stata scelta questa data, dal momento che la giornata internazionale del bacio ricorre il 6 luglio.