Me

Un terremoto di magnitudo 4.2 ha colpito l’Italia centrale

La scossa, avvertita chiaramente nelle aree limitrofe, non ha fatto vittime né danni

Immagine di copertina

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 ha avuto luogo alle ore 4:13 del 22 luglio 2017 ed è stata avvertita in alcune aree del Centro Italia. L’epicentro della scossa è stato nel comune di Campotosto, in Abruzzo, al confine con il Lazio e a pochi chilometri da Amatrice, paese duramente colpito da una scossa di terremoto il 24 agosto 2016.

Non ci sono stati danni né vittime, ma la popolazione dei comuni vicini all’epicentro ha avvertito chiaramente la scossa e in molti casi si è riversata in strada. Poche ore prima, alle ore 19 del 21 luglio, un’altra scossa di magnitudo 3.6 si era verificata in Veneto, anche in quest’occasione senza fare vittime.