Me
I 50 piatti del mondo da assaggiare almeno una volta nella vita
Condividi su:

I 50 piatti del mondo da assaggiare almeno una volta nella vita

Cnn ha stilato una classifica sulle pietanze migliori del mondo in base all'opinione di 35mila spettatori

21 Lug. 2017

La lista dei piatti migliori del mondo, uscita fuori da un sondaggio online condotto da Cnn tra i suoi lettori, offre spunti interessanti ed esotici. E anche qualche stranezza.

A conquistare il primo posto in classifica è il Rendang indonesiano, una sorta di arrosto di manzo cotto nel latte di cocco e condito con vari tipi di spezie e aromi. La lasagna è all’undicesimo posto (e questo già di per sé potrebbe essere già visto come una stranezza).

Il sushi giapponese arriva in terza posizione dopo il Nasi goreng (il riso fritto). Anche in questo caso si tratta di una specialità indonesiana, in cui il riso, lessato o cotto al vapore, viene fatto poi saltare nel wok, insieme a carne, verdure, gamberi e uova.

– LEGGI ANCHE: Le bacchette per il cibo sono uno stereotipo razzista?

I piatti thailandesi sembrano piacere molto agli statunitensi: tra i primi dieci classificati, occupano ben quattro posizioni.

C’è poi spazio anche per il tradizionale Ramen giapponese, la celebre anatra alla pechinese e il Dim sum di Hong Kong (ravioli ripieni di verdure).

Andando invece alle stranezze, non si capisce perché in classifica sia presente sia il gelato italiano, divenuto famoso negli Usa grazie anche al film Mangia, prega, ama con Julia Roberts, insieme a un non meglio precisato “ice-cream”, ritenuto invece piatto tipico negli Stati Uniti.

Forse sono ritenuti così diversi da meritare due diversi posti in classifica (e forse in effetti lo sono).

Nella lista ci sono anche altre “specialità italiane”, tra cui il prosciutto di Parma, le fettuccine Alfredo (ebbene sì) e l’immancabile pizza napoletana.

– LEGGI ANCHE: La controversa ricetta della carbonara proposta da una conduttrice britannica

Qui sotto la lista dei primi 10 piatti più buoni del mondo secondo i lettori della Cnn:

1. Rendang, Indonesia
2. Nasi goreng, Indonesia
3. Sushi, Giappone
4. Tom yam goong, Thailandia
5. Pad thai, Thailandia
6. Som tam (insalata di Papaya), Thailandia
7. Dim sum, Hong Kong
8. Ramen, Giappone
9. Anatra alla pechinese, Cina
10. Massaman curry, Thailandia

– LEGGI ANCHE: Otto falsi miti sul cibo a cui dovremmo smettere di credere

Qui sotto invece le pietanze che si sono aggiudicate le altre 40 posizioni in classifica:

11. Lasagna, Italia
12. Kimchi, Corea
13. Riso al pollo, Singapore
14. Satay, Indonesia
15. Ice cream, Stati Uniti
16. Kebab, Turchia
17. Gelato, Italia
18. Croissant, Francia
19. Curry verde, Thailandia
20. Pho, Vietnam
21. Fish ‘n’ chips, Regno Unito
22. Crostatina all’uovo, Hong Kong
23. Bulgogi, Corea
24. Riso fritto, Thailandia
25. Cioccolato, Messico
26. Penang assam laksa, Malesia
27. Tacos, Messico
28. Maiale arrosto, Hong Kong
29. Granchio al chili, Singapore
30. Cheeseburger, Stati Uniti
31. Pollo fritto, Stati Uniti
32. Aragosta
33. Paella di mare, Spagna
34. Ravioli di gamberi, Hong Kong
35. Pizza Napoletana, Italia
36. Moo nam tok, Thailandia
37. Chips di patate, Stati Uniti
38. Brownie caldo e gelato alla vaniglia
39. Masala dosa, India
40. Bibimbap, Corea
41. Galbi, Corea
42. Hamburger, Germania
43. Fajitas, Messico
44. Laksa, Singapore
45. Roti prata, Singapore
46. Sciroppo d’acero, Canada
47. Fettucine Alfredo, Italia
48. Prosciutto di Parma, Italia
49. Lechon, Filippine
50. Goi cuon, Vietnam

– LEGGI ANCHE: I peggiori errori degli stranieri con il cibo italiano

– LEGGI ANCHE: Perché se siete drogati di cibo, le diete vi serviranno a poco

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus