Me

Un aereo ultraleggero è precipitato in Gallura, due morti

Immagine di copertina

Un velivolo ultraleggero decollato da Verona con a bordo due passeggeri è precipitato nella tarda mattinata di sabato 15 luglio in Gallura. Le due persone che si trovavano a bordo, un uomo e una donna, sono morti.

Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, l’incidente è stato probabilmente causato da una avaria al motore. Dopo essere precipitato l’aereo ha preso fuoco.

L’incidente è avvenuto vicino al comune di Trinità d’Agultu e Vignola, in provincia di Sassari. Sarebbe dovuto atterrare in una pista di Costa Paradiso.

Il velivolo viaggiava assieme a un altro ultraleggero guidato da un amico pilota, che ha assistito impotente alla tragedia.