Me

Il ragazzo che per un equivoco ha letto una versione hard di Harry Potter

Dopo alcuni messaggi con un'amica, il giovane si è accorto di avere scaricato un libro con una trama alternativa, realizzata da un fan

Immagine di copertina
Credit: Harry Potter film

Chris Chappell è un giovane giornalista newyorchese che negli ultimi giorni ha fatto ridere di sé grazie a una disavventura sul mondo di Harry Potter.

Fino a poco tempo fa Chappell non aveva mai letto un solo libro della serie sul mago creato da JK Rowling. Aveva visto solo una parte dell’ultimo film, ma a quel punto si è incuriosito e ha deciso di scaricare un’edizione online di tutti e sette i libri.

Se per buona parte della lettura tutto si è svolto senza problemi, arrivato al quinto libro della saga, Harry Potter e l’Ordine della fenice, Chappell si è sorpreso di leggere pagine decisamente poco adatte a un pubblico di bambini, con scene di sesso, suicidi e stupri.

A quel punto, incuriosito dal cambio di rotta, ha scritto alla sua amica Shelley Zhang, che aveva letto tutti i libri, per commentare scene come il suicidio di Dudley, il sesso tra Harry e Hermione o la simulazione di uno stupro da parte di Draco Malfory e Ginny Weasley.

Zhang è rimasta incredula nel sentirsi descrivere queste sequenze di cui non sapeva niente, e dopo alcuni scambi di messaggi con altre situazioni decisamente hard, ha intuito che probabilmente Chappell aveva scaricato una versione falsa del libro, realizzata da un fan.

Secondo quanto riferito da alcuni fan, probabilmente la versione letta da Chappell è Harry Potter and the Psychic Serpent, disponibile su alcune pagine create dai seguaci della saga e in qualche modo finita in mezzo al blocco di libri scaricato dal ragazzo.

Ecco alcuni degli esilaranti passaggi delle conversazioni tra i due amici pubblicate su Twitter per la gioia degli amanti della serie:

“Quindi Dudley muore? Si suicida buttandosi dalla scuola dopo essere stato colpito dalla maledizione Imperius”

“Uhm, non so cosa stai leggendo ma non è l’Ordine della fenice”.

“Scusa, ma il padre di Draco non lo tortura? E Draco non sta per buttarsi di fronte a un treno della metropolitana dopo che sua madre lo disconosce?

E anche la scena di stupro tra Draco e Ginny è stata davvero strana… Quindi il libro non inizia con Hermione che manda a Harry una foto in bikini?”

“E Ron?”

“È gelosissimo di Harry e Hermione, e fa una figuraccia esclamando il nome di Hermione mentre sta facendo sesso con una ragazza”.

“Poi c’è la scena in cui Draco suggerisce a Ron che potrebbero dedicarsi a un atto di necrofilia su Hermione dopo averla uccisa”.

Per non parlare poi della parte in cui Harry e Hermione si lanciano in una torrida scena di sesso, con estratti come: “Lui non poteva più nasconderle cosa volesse il suo corpo. Lei si inginocchiò sopra di lui per sbottonarle la camicia da notte, e gemette quando lui le baciò un seno e poi mosse la mano lungo la sua coscia.”

 

Per finire poi con situazioni a dir poco surreali come “Silente non ha un gemello che potrebbe aver fatto sesso con una capra?”.