Me

Quali sono i paesi più pigri del mondo

Sono circa 700mila le persone in 46 paesi in tutto il mondo che hanno contribuito allo studio, e secondo quanto dicono i risultati sono i cinesi a poter vantare di essere i meno pigri del pianeta

Immagine di copertina

Uno studio condotto da ricercatori dell’Università di Stanford, California, ha tentato di delineare una mappa dei paesi più e meno pigri al mondo, prendendo come indicatore il numero di passi contati dalle app che offrono la possibilità di tenere traccia dei propri spostamenti.

Sono circa 700mila persone in 46 paesi in tutto il mondo che hanno contribuito allo studio, e secondo quanto dicono i risultati pubblicati sulla rivista Nature sono i cinesi, in particolare quelli di Hong Kong, a poter vantare di essere i meno pigri del pianeta, con una media di 6.880 passi al giorno.

Al contrario, sempre nel sud est asiatico vive il popolo più pigro, vale a dire gli indonesiani, che fanno mediamente 3.513 passi al giorno rispetto a una media mondiale di 4.961.

L’Italia è piuttosto ben posizionata nella classifica, piazzandosi con 5.296 passi al giorno al tredicesimo posto sui 46 paesi coinvolti.

Ecco la classifica completa, e una mappa che attraverso i colori dà un’idea generale di quali siano i paesi più e meno attivi a livello fisico: