Me
Le 10 storie più belle della settimana su TPI
Condividi su:

Le 10 storie più belle della settimana su TPI

Ogni giorno raccontiamo cosa succede nel mondo. Qui gli articoli e le interviste che non potete perdervi, pubblicate dal 2 all'8 luglio 2017

07 Lug. 2017

Ogni giorno i giornalisti e i collaboratori di TPI raccontano quello che succede nel mondo in modo semplice e chiaro. Se vi siete persi qualcuna delle nostre storie realizzate sul campo o delle questioni più calde di questa settimana, ve le proponiamo in un elenco che raccoglie il meglio dei contenuti prodotti dal nostro giornale negli ultimi sette giorni.

“Chiudere i porti italiani non è la strada giusta e costerebbe vite umane”: parla Medici Senza Frontiere

Tommaso Fabbri, capo missione della Ong Medici Senza Frontiere in Italia, spiega a TPI quali potrebbero essere i risvolti di alcune soluzioni ipotizzate durante i primi vertici informali internazionali sull’emergenza migranti

di Lara Tomasetta

Sì, la Corazzata Potëmkin è una cagata pazzesca (se guardarla è un obbligo)

Per molti, Paolo Villaggio ha macchiato per sempre la reputazione del capolavoro di Sergej Michajlovič Ėjzenštejn. Ma è davvero così?

di Guglielmo Latini

Sono un campione di ping pong, e il merito è anche della mia malattia

Yair Carmeli ha vent’anni ed è il campione israeliano di ping pong per disabili. In un’intervista a TPI racconta tutte le difficoltà che lo hanno portato al successo, dal ricovero per meningite al successo

di David Zebuloni

Da bioeticista vi spiego perché il caso di Charlie è un crudele accanimento giudiziario

Luisella Battaglia, membro del comitato nazionale per la bioetica, evidenzia alcuni dei quesiti morali sulla vicenda del bambino britannico affetto da una rara e grave malattia genetica

di Lara Tomasetta

La casa popolare non è più una soluzione ma un motivo di conflitto tra poveri

I recenti episodi di violenza razzista nella capitale mostrano una preoccupante degenerazione della convivenza civile e le soluzioni offerte dalle istituzioni non sono sufficienti ad arginare il fenomeno. Il commento

di Andrea Lanzetta

Il tassista azero che ha lottato nell’esercito della terra del fuoco

La storia di Namiq, reduce di guerra colpito alla testa durante la guerra, nella nuova puntata della rubrica “Voci dalla strada”

di Carlo Brenner

Cosa c’è dietro la Berlin Valley, dove le startup copiano quelle statunitensi

A Kreuzberg, quartiere di Berlino, nuove aziende sviluppano progetti identici a quelli di altre start up di successo. E non è necessariamente una buona notizia

di Giuseppe De Lauri

La peggior squadra di calcio di sempre

Il Tasmania Berlin, nel suo unico anno nella massima divisione tedesca, ha raggiunto un numero di record negativi ancora ineguagliato

di Stefano Mentana

Cosa prevede il piano della Commissione europea per i migranti

L’iniziativa è stata presentata il 4 luglio e intende aiutare l’Italia con la gestione dei migranti, ridurre la pressione e aumentare la solidarietà

Cosa succederà ora tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord?

Secondo gli analisti, gli statunitensi potrebbero non essere in grado di difendersi da un attacco missilistico nordcoreano. Ecco le quattro opzioni che hanno a disposizione

 

 

 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus