Me

Le 10 storie più belle della settimana su TPI

Ogni giorno raccontiamo cosa succede nel mondo. Qui gli articoli e le interviste che non potete perdervi, pubblicati dal 26 giugno al 2 luglio 2017

Immagine di copertina

Ogni giorno i giornalisti e i collaboratori di TPI raccontano quello che succede nel mondo in modo semplice e chiaro. Se vi siete persi qualcuna delle nostre storie realizzate sul campo o delle questioni più calde di questa settimana, ve le proponiamo in un elenco che raccoglie il meglio dei contenuti prodotti dal nostro giornale negli ultimi sette giorni.

Così mi sono salvato dal rogo alla Grenfell Tower, parla l’italiano sopravvissuto all’incendio

Un uomo italiano di 57 anni è sopravvissuto all’incendio partito da un frigorifero e costato la vita ad almeno 80 persone la notte del 14 giugno a Londra. TPI lo ha intervistato

di Anna Ditta

Dieci falsi miti sullo ius soli a cui i populisti vogliono farvi credere

Abbiamo raccolto le principali critiche che vengono mosse alla riforma sulla cittadinanza, smontando le false informazioni più diffuse

di Laura Melissari

Da dottoressa cattolica vi spiego perché su Charlie medici e giudici hanno fatto la scelta giusta

Qual è il confine tra eutanasia e sospensione delle terapie per non sfociare nell’accanimento terapeutico? Il commento di Alessandra Rigoli, medico di Milano che ha seguito due bambini con la stessa patologia di Charlie

di Alessandra Rigoli

Lettera di un “nuovo” italiano sullo ius soli

La lettera aperta sullo ius soli di Samir Bastajib, un giovane studente di medicina nato ad Aosta e diventato cittadino italiano 12 anni fa, quando i suoi genitori, di origine marocchina, hanno ottenuto la cittadinanza

di Samir Bastajib

Caro governatore, se si oppone all’obbligo vaccinale, sarà responsabile della morte di mia figlia

Nicola Pomaro, padre di una bambina immunodepressa, ha scritto una lettera al governatore del Veneto Luca Zaia per chiedergli di non opporsi al decreto sull’obbligatorietà vaccinale

di Nicola Pomaro

Chi è Charlie Gard e perché il suo caso sta facendo discutere

La Corte di Strasburgo ha respinto il ricorso che i genitori del bimbo inglese di 10 mesi affetto da una rara malattia genetica avevano presentato contro i medici di un ospedale di Londra, intenzionati a sospendere le terapie nell’interesse del bambino

Le torture della Cia spiegate dagli psicologi che le hanno ideate

Campagna regione lazio

Due psicologi militari sostengono che gli interrogatori brutali condotti dalla Cia non fossero dolorosi e non potessero provocare “danni a lungo termine” ai detenuti nelle carceri dei servizi segreti statunitensi

 

Tutte le tappe del processo sul delitto di Garlasco

Si è chiusa la vicenda giudiziaria sull’omicidio di Chiara Poggi. Ecco quali sono stati i punti fondamentali e perché ci sono voluti dieci anni e cinque sentenze per stabilire la verità

Chi è Lara Bombonati, la foreign fighter italiana che voleva morire per l’Isis

La 26enne piemontese è stata arrestata prima che raggiungesse il suo futuro marito in Belgio. Da qui voleva andare in Siria, a combattere per il sedicente Stato Islamico

L’incredibile storia del ballottaggio di Trapani

Nel capoluogo di provincia siciliano era presente un solo candidato. Ecco perché si è svolto questo insolito secondo turno delle elezioni amministrative