Me

Donald Trump ha ribadito il pieno sostegno statunitense all’Ucraina

Immagine di copertina

Durante un incontro con il presidente ucraino Petro Poroshenko, Donald Trump, presidente degli Stati Uniti d’America, ha dichiarato che in Ucraina sono stati fatti molti progressi. All’incontro erano presenti il vice presidente Mike Pence e il consigliere per la sicurezza nazionale, generale Herbert R. McMaster.

“Abbiamo ricevuto un forte sostegno da parte degli Stati Uniti, in termini di supporto alla nostra sovranità, all’integrità territoriale e all’indipendenza del nostro paese”, ha dichiarato il presidente Poroshenko alla fine dell’incontro.

Precedentemente il presidente ucraino aveva incontrato il segretario di Stato all’Energia, Rick Perry. Secondo l’agenzia di stampa russa Interfax i due hanno discusso l’attuazione di progetti congiunti in materia di energia nucleare, produzione di combustibili fossili in Ucraina, nonché la possibilità di fornire al paese combustibili alternativi, in particolare gas liquefatto estratto negli Stati Uniti.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus