Me
Come costruire una carriera internazionale
Condividi su:

Come costruire una carriera internazionale

Il modo migliore per apprendere l’inglese è studiarlo all’estero. Uno studio dell’Intelligence Unit dell’Economist mostra come un anno sabbatico possa essere essenziale per realizzare una carriera in ambito internazionale.

20 Apr. 2018

Il sogno di una carriera internazionale spinge ogni anno migliaia di giovani a mettersi alla prova fuori dall’Italia, quasi 40.000 secondo l’Anagrafe degli italiani residenti all’estero. Uno studio condotto dall’Intelligence Unit dell’Economist mostra come i fattori più importanti per riuscire a raggiungere questo traguardo siano la conoscenza della lingua inglese e la disponibilità a fare esperienze all’estero. I risultati sono raccolti nell’infografica in basso, realizzata da Kaplan International English.

L’Intelligence Unit dell’Economist ha condotto una ricerca su un campione di 1000 giovani laureati provenienti da 9 diversi Paesi, inclusa l’Italia, per studiare l’importanza di un’esperienza all’estero per lo sviluppo professionale di chi esce dall’università. Tra gli intervistati più di un terzo ha fatto un’esperienza all’estero durante gli studi e il 58% ha confermato di considerare opportunità anche oltre i confini nazionali.

La ricerca mostra come sia essenziale avere un curriculum internazionale per inseguire la carriera dei propri sogni, come evidenziato da più di due terzi dei giovani laureati interpellati, mentre ben il 72% ritiene che aver fatto un corso di lingua inglese all’estero li abbia poi aiutati nella ricerca del lavoro.

Anche chi è già nel mondo del lavoro conferma questi risultati: infatti ben il 73% degli intervistati che hanno avuto la possibilità di fare un’esperienza all’estero durante i propri studi ora lavora in ambito internazionale. Il 52% degli intervistati ha affermato invece di aver realizzato quanto fosse importante un’esperienza internazionale solo dopo essere entrati nel mondo del lavoro.

Tra gli studenti italiani ben il 70% riconosce l’importanza dello studio di una lingua straniera e di come un’esperienza all’estero sia fondamentale per ottenere un percorso lavorativo migliore. Il dato è significativo se messo a confronto con gli studenti di altri Paesi europei, che registrano percentuali pari solamente al 38% nel caso degli studenti francesi e al 50% per gli studenti tedeschi. Inoltre, più del 65% degli italiani intervistati ritiene la sola preparazione universitaria insufficiente per accedere alla carriera dei propri sogni. In poche parole gli studenti italiani sono coscienti di avere una maggiore necessità di vivere esperienze all’estero e di apprendere le lingue straniere per emergere in campo internazionale.

Lo studio mostra come l’apprendimento all’estero di una lingua come l’inglese, in particolare se associata al proprio ambito professionale di riferimento, possa fare la differenza nel delineare un percorso di carriera internazionale. Aver vissuto un’esperienza simile permette a un professionista di distinguersi dalla concorrenza e risultare allo stesso tempo un candidato attraente per le aziende che operano a livello internazionale.

Il Gap Year

Non è un caso che tra i giovani della fascia d’età 19-25 abbia acquisito sempre più popolarità la scelta di trascorrere un anno sabbatico (o Gap Year) all’estero. Infatti ben il 66% degli studenti che hanno frequentato un corso d’inglese all’estero con Kaplan International English appartengono a questa fascia, mentre il 25% ha un’età compresa tra 26 e 30 anni.

Il Gap Year può essere un periodo fondamentale in termini di arricchimento e crescita personale, ma è anche estremamente apprezzato dalle aziende internazionali. L’anno sabbatico all’estero è infatti uno dei metodi più efficaci per migliorare la conoscenza di una lingua straniera, in particolare l’inglese.

Approfittare del Gap Year per fare un corso d’inglese semestrale o annuale permette di acquisire importanti competenze in un ambiente multiculturale e imparare a comunicare fluentemente in inglese.

A completamento dell’esperienza è anche possibile ottenere una certificazione linguistica ufficiale riconosciuta a livello internazionale, per rendere più competitivo il curriculum e aprire nuove possibilità d’impiego.

Kaplan International English

Kaplan International English da oltre 70 anni propone corsi di inglese all’estero, soggiorni studio e corsi di preparazione accademica. I corsi di inglese sono offerti in oltre 40 scuole nel mondo e, grazie all’esperienza maturata negli anni, Kaplan è ormai sinonimo di qualità accademica e innovazione nell’insegnamento.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus