Me

I primi exit-poll delle elezioni legislative francesi

Secondo le prime proiezioni, il partito del neopresidente Macron conferma il risultato storico ottenuto al primo turno e conquista la maggioranza assoluta dell’assemblea nazionale francese

Immagine di copertina

Secondo le prime prime proiezioni, La République En Marche, il partito del presidente Emmanuel Macron avrebbe ottenuto 355 seggi in alleanza con il Mouvement démocrate. Se il dato fosse confermato, il neo presidente avrebbe la maggioranza assoluta dell’assemblea nazionale francese.

La coalizione tra Les Républicains e Union des démocrates et indépendants riuscirebbe ad eleggere 125 deputati, mentre la coalizione guidata dal Partito socialista 49.

Il movimento della France Insoumise di Jean-Luc Mélenchon avrebbe ottenuto, in coalizione con il Partito Comunista francese, circa 30 seggi, davanti al Font National di Marine le Pen, fermo ad 8 seggi.