Me
L’uomo che ha vinto una notte al museo con Rembrandt
Condividi su:

L’uomo che ha vinto una notte al museo con Rembrandt

Il Rijksmuseum di Amsterdam ha celebrato il suo decimilionesimo visitatore permettendogli di passare un'intera nottata da solo nelle sale del museo

20 Apr. 2018

“Una notte al museo” non è solo un titolo di un famoso film con Ben Stiller, ma è il premio vinto da un artista e professore di liceo olandese. Stefan Kasper, 33 anni, è stato il decimilionesimo visitatore Rijksmuseum di Amsterdam, che gli ha concesso di trascorrere un’intera nottata nelle sale della galleria d’arte.

Stefan ha potuto correre indisturbato davanti alla più grande collezione di opere del periodo d’oro dell’arte fiamminga, tra il Seicento e il Settecento. Ha pure avuto la possibilità di gustare una cena servita dallo chef stellato Joris Bijdendijk.

Il letto dove ha dormito, prendendo sonno solo verso le 3 di notte, è stato collocato proprio di fronte al dipinto simbolo del museo, la Ronda di notte del pittore e incisore olandese Rembrandt. Stefan, prima di entrare, ha ricevuto anche le congratulazioni di Mark Rutte, primo ministro dei Paesi Bassi.

È la prima volta che qualcuno trascorre una notte da solo al Rijksmuseum, costruito tra il 1876 e il 1885 con la firma dell’architetto Pierre Cuypers.

Ecco il video celebrativo, pubblicato sul canale YouTube del museo:

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus