Me
Uno dei più violenti ko mai visti nella storia della kickboxing
Condividi su:

Uno dei più violenti ko mai visti nella storia della kickboxing

Durante un incontro a Parigi, il pugile Groenhart ha colpito così duramente lo sfidante Grigorian da scatenare la rabbia dei tifosi che hanno invaso il ring

23 Apr. 2018

Sabato 10 giugno a Parigi, nell’AccorsHotel Arena, si è tenuto un incontro di kickboxing che ha visto protagonisti i pugili Murthel Groenhart e Harut Grigorian.

I due sfidanti hanno messo in scena quello che verrà ricordato tra i più cruenti incontri di boxe che è terminato in modo particolarmente violento: Grigorian si gira di schiena e non si accorge che l’avversario gli sta per scagliare un pugno talmente forte da metterlo ko.

Il pugile cade steso a terra grazie a un destro che, per quanto forte e violento, è assolutamente legale dal punto di vista del regolamento.

Il colpo però suscita l’improvvisa reazione del pubblico presente in arena, che non accetta il gesto e sale sul ring scatenando una rissa contro Groenhart, autore del pugno micidiale. Uno dei tifosi lo colpisce talmente forte da rompergli la mascella.

La rapida sequenza con cui questi eventi si susseguono è riportata nel video sottostante, che mostra i pochi secondi che separano il ko di Grigorian dal momento in cui i tifosi si scagliano contro l’avversario.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus