Me
Il video che mostra il momento in cui gli attentatori di Londra vengono uccisi dalla polizia
Condividi su:

Il video che mostra il momento in cui gli attentatori di Londra vengono uccisi dalla polizia

Il 3 giugno un attacco terroristico a London Bridge ha provocato la morte di 8 persone. I tre attentatori, tra cui un italo-marocchino, sono stati uccisi dalla polizia

23 Apr. 2018

Un video delle telecamere di sorveglianza mostra i momenti concitati in cui gli attentatori di Londra sono stati uccisi dalla polizia britannica nelle vicinanze di Borough Market sabato 3 giugno 2017, dopo aver assassinato otto persone.

I tre uomini avevano investito i pedoni su London Bridge e si erano diretti verso Borough Market dove avevano iniziato ad attaccare i passanti.

Il filmato mostra momenti di caos subito dopo che i terroristi avevano accoltellato delle persone e si conclude con la loro uccisione da parte degli otto agenti di polizia.

Dalle immagini emerge che gli agenti hanno rischiato loro stessi di essere accoltellati. Gli attentatori infatti si sono diretti verso alcuni cecchini della polizia provando a ucciderli, mentre altri agenti armati aprono il fuoco contro di loro e li uccidono per difendere le loro vite e quelle dei colleghi.

ATTENZIONE: Le immagini mostrate nel filmato potrebbero urtare la vostra sensibilità

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus