Me

Le prime foto dal Festival di Cannes 2017

La kermesse cinematografica ha preso il via con il film “Les fantomes d'Ismael”, e molti divi hanno già fatto la loro comparsa sul red carpet

Immagine di copertina

È stata inaugurata il 17 maggio la 70esima edizione del Festival di Cannes, che si svolgerà nell’omonima città francese fino al 28 maggio. Ad aprire la kermesse cinematografica più importante del mondo è stato il film francese fuori concorso Les fantomes d’Ismael di Arnaud Desplechin, con Mathieu Amalric, Charlotte Gainsbourg e Marion Cotillard.

Il 17 maggio è stato anche il giorno dei giurati, che hanno posato per i fotografi prima di iniziare il loro lavoro di visione dei film in concorso: a capitanarli, il regista spagnolo Pedro Almodovar, autore di film come Tutto su mia madreVolver o Donne sull’orlo di una crisi di nervi

Saranno otto – quattro uomini e quattro donne – i giurati che assegneranno la Palma d’Oro: tra loro, anche un rappresentante dell’Italia nella persona di Paolo Sorrentino, regista di film più volte presentati a Cannes come La grande bellezzaYouth e Le conseguenze dell’amore, nonché autore della recente serie di grande successo The Young Pope.

Gli altri giurati che hanno scherzato con i fotografi sul tappeto rosso erano l’ex principe di Bel-Air Will Smith, l’attrice Jessica Chastain (InterstellarThe Martian), la regista tedesca di Toni Erdmann Maren Ade, l’attrice cinese Fan Bingbing (Iron Man 3X-Men), il regista sudcoreano Park Chan-wook (Old BoyThe Handmaiden), il compositore premio Oscar Gabriel Yared (Il paziente inglese), e l’attrice francese Agnes Jaoui (Il gusto degli altri).

Tra le altre star che hanno fatto la loro comparsa al Festival, Susan Sarandon, Julianne Moore, Adrien Brody, Charlotte Gainsbourg e Elle Fanning, oltre alla madrina della serata Monica Bellucci, che sul palco si è lasciata andare a uno scherzoso lungo bacio con l’attore Alex Lutz. 

Qui sopra, alcune delle più belle foto della prima serata di gala del Festival.

Questi invece i film in concorso che si sfideranno prima dell’annuncio dei vincitori, previsto per il 28 maggio:

NELYUBOV (LOVELESS) di Andrey Zvyagintsev

GOOD TIME di Benny SAFDIE e Josh Safdie

YOU WERE NEVER REALLY HERE di Lynne Ramsay

L’AMANT DOUBLE di François OZon

JUPITER’S MOON di Kornél Mandruczó

A GENTLE CREATURE di Sergei Loznitsa

THE KILLING OF A SACRED DEER di Yorgos Lanthimos

HIKARI (RADIANCE) di Naomi Kawase

GEU-HU (THE DAY AFTER) di Hong Sangsoo

LE REDOUTABLE di Michel Hazanavicius

WONDERSTRUCK di Todd Haynes

HAPPY END di Michael Haneke

Campagna regione lazio

RODIN di Jacques Doillon

THE BEGUILED di Sofia Coppola

120 BATTEMENTS PAR MINUTE di Robin Campillo

OKJA di BONG Joon-Ho

AUS DEM NICHTS (IN THE FADE) di Fatih Akin

THE MEYEROWITZ STORIES di Noah Baumbach