Me
Il presidente dello Zimbabwe non dorme durante le conferenze ma fa riposare gli occhi
Condividi su:

Il presidente dello Zimbabwe non dorme durante le conferenze ma fa riposare gli occhi

Il portavoce di Robert Mugabe ha precisato che il leader ha un disturbo che lo porta a non sopportare le luci forti

11 Mag. 2017

Il presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe viene spesso fotografato mentre dorme durante gli incontri ufficiali. Che sia una riunione delle Nazioni Unite o uno del World Economic Forum sono diverse le occasioni in cui Mugabe viene immortalato con il viso reclinato e gli occhi chiusi.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il portavoce del leader dello Zimbabwe ha, però, fornito la sua versione della vicenda: il presidente chiude gli occhi per riposarsi visto che non tollera la luce forte ed è in cura per questo disturbo.

I diversi episodi in cui il presidente è stato fotografato con gli occhi chiusi avevano fatto sorgere diverse voci sulla sua salute considerati anche i suoi 93 anni di età.

“Percepisco come un fallimento quando leggo che il presidente dorme durante le conferenze”, ha detto il portavoce del leader George Charamba. Il disturbo di cui soffre il presidente è stato paragonato da Charamba a quello del leader anti-apartheid Nelson Mandela.

A causa di questo problema non è consentito usare il flash quando si scattano foto a Mugabe.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus