Me

Che cos’è il fidget spinner e perché si sta diffondendo così velocemente

Una volta c'erano il Tamagotchi, il cubo di Rubik e lo yo-yo. Oggi c'è il fidget spinner. È l'ultima moda tra gli adolescenti di tutto il mondo

Immagine di copertina

Una volta c’erano il Tamagotchi, il cubo di Rubik e lo yo-yo. Oggi c’è il fidget spinner. È l’ultima moda tra gli adolescenti di tutto il mondo.

Si tratta di una sorta di trottola con tre alette arrotondate intorno ad un cuscinetto a sfera che, tenuta al centro con due dita, gira su se stessa. La rotazione crea una sorta di effetto anti-stress, e aiuta i ragazzi più distratti e iperattivi a concentrarsi.

Alcuni esperti non a caso lo consigliano a chi è affetto da Adhd, sindrome da deficit dell’attenzione. Il problema è che sta creando il problema opposto, distraendo a sua volta chi lo usa. Grazie a un sistema di cuscinetti rotanti, può compiere centinaia di giri al minuto. 

Negli Stati Uniti ha avuto una diffusione velocissima, grazie a foto e video che lo hanno reso un oggetto desiderabile e irrinunciabile. Molte scuole sono arrivate a bandirne l’utilizzo. E anche in Italia la moda non ha tardato ad affermarsi. 

Ecco un video che mostra come funziona: