Me
Come hanno votato i francesi al ballottaggio nelle grandi città
Condividi su:

Come hanno votato i francesi al ballottaggio nelle grandi città

L'affermazione di Macron è stata più netta nelle maggiori municipalità del paese, con un picco del 90 per cento a Parigi

08 Mag. 2017

Emmanuel Macron ha vinto il ballottaggio alle presidenziali affermandosi in tutta la Francia, ma riuscendo a stravincere nelle grandi città.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

In tutte le maggiori municipalità francesi, il candidato di En Marche! ha fatto il pieno di voti. Il caso più significativo è quello di Parigi, dove Macron aveva già dimostrato al primo turno di essere molto più apprezzato di Marine Le Pen.

Credit: Le Figaro

Nella capitale, Macron ha conquistato l’89,68 per cento di voti al ballottaggio, contro il 10,32 per cento della leader del Front National, come mostrano i grafici pubblicati dal giornale francese Le Figaro

Al primo turno Macron aveva raggiunto quasi il 35 per cento dei consensi, contro il 26 per cento di Fillon e solo il 5 per cento di Marine Le Pen. 

Il dato di Macron a Parigi è altissimo anche nelle banlieu, dove il futuro inquilino dell’Eliseo ha raggiunto percentuali intorno all’80 per cento o più.

In tutte le grandi città francesi, comunque, la vittoria di Macron è stata netta.


Per lui l’84 per cento dei voti dei cittadini di Lione, l’81 per cento a Strasburgo, l’83 per cento a Toulouse e il 78 per cento a Lille.

Credit: Le Figaro

Affermazioni un pochino meno nette in altre grandi città, come Marsiglia, dove Macron ha conquistato il 64 per cento dei voti contro il 36 per cento di Le Pen. E come a Nizza, dove il candidato di En Marche! si è fermato al 60 per cento dei voti. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus