Me
Le foto di milioni di granchi che invadono la baia dei Porci a Cuba
Condividi su:

Le foto di milioni di granchi che invadono la baia dei Porci a Cuba

I crostacei emergono all'alba e al crepuscolo e attraversano le strade della costa, rischiando la vita per deporre le uova in mare

22 Giu. 2017

Ogni anno, dopo la stagione dell’accoppiamento, milioni di granchi, gialli, rossi e neri invadono Playa Giròn, sul lato orientale della baia dei Porci a Cuba. I granchi migrano dalla foresta circostante verso la baia per deporre le uova in mare.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

I crostacei, che di solito si muovono durante la notte, emergono all’alba e al crepuscolo e attraversano le strade della costa per andare a deporre in acqua.

Anche se molti vengono schiacciati dalle automobili, questo non minaccia la sopravvivenza della specie, secondo Jorge Luis Jimenez, funzionario del ministero della scienza che lavora nel parco nazionale.

Di seguito le spettacolari immagini di Alexandre Meneghini e Sarah Marsh: