Me
Quattro poliziotti feriti negli scontri per il corteo del primo maggio a Parigi
Condividi su:

Quattro poliziotti feriti negli scontri per il corteo del primo maggio a Parigi

I manifestanti hanno lanciato bottiglie molotov contro gli agenti di polizia impegnati nella capitale francese

02 Mag. 2017

A pochi giorni dal secondo turno delle elezioni presidenziali, la capitale della Francia è stata teatro di forti scontri tra la polizia e i manifestanti il primo maggio. Dal corteo sono partite bottiglie molotov contro gli agenti impegnati in servizio di sicurezza per le strade della città.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il ministro degli Interni Matthias Fekl ha comunicato che gli uomini delle forze dell’ordine feriti sono stati in tutto quattro. Un poliziotto, colpito in pieno dalle fiamme, ha riportato gravi ustioni. 

Gli scontri si sono verificati nei pressi della Bastiglia e hanno portato all’utilizzo di gas lacrimogeni. Le proteste hanno ricordato quelle verificatesi nel 2002 quando tra i candidati alla presidenza francese c’era Jean Marie Le Pen, padre di Marine e fondatore del Front National. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus