Me

Un hacker ha rubato i nuovi episodi di una serie Tv trasmessa su Netflix

L'anonimo utente che si firma The Dark Overlord ha minacciato di diffondere la serie di The Orange is the new black, se il colosso dello streaming non paga un riscatto

Immagine di copertina

Un hacker che si cela dietro lo pseudonimo di The Dark Overlord (il Signore Oscuro) ha fatto sapere di aver rubato l’intera nuova stagione della serie Tv “Orange is the New Black” e ora minaccia di voler pubblicare in rete gli episodi, a meno che il colosso della tv online Netflix non paghi un riscatto.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Lo hanno riferito i media statunitensi che citano alcune dichiarazioni rilasciate dai vertici dell’azienda. “Siamo a conoscenza della situazione. Un distributore usato da molti grandi studi Tv ha subito un problema di sicurezza e le autorità competenti se ne stanno occupando”. 

L’hacker avrebbe rubato anche altre serie tv e potrebbe aver già messo online il primo episodio della quinta stagione della serie Tv su un sito di file-sharing illegale. Anche l’Fbi sta indagando sul furto. 

Nella mattina di sabato 29 aprile 2017, lo stesso hacker ha diffuso un file che secondo quanto da lui dichiarato contiene i primi dieci episodi della quinta stagione, che dovrebbe contenerne complessivamente tredici. I nuovi episodi della quinta stagione ambientata in un carcere femminile usciranno negli Stati Uniti il 9 giugno prossimo. 

Netflix ha confermato l’autenticità dei file spiegando come l’hacker (non è possibile stabilire se si tratti di uno solo o di un gruppo organizzato) sia entrato in possesso degli episodi, infiltrandosi nei server di una società di post-produzione che collabora sia con Netflix, sia con altre società. 

Secondo i media statunitensi, l’hacker avrebbe rubato anche altre serie di tv trasmesse su svariati canali, come Abc o Fox, che per il momento non sono state diffuse online. Il colosso dello streaming – che ha di recente superato i 100 milioni di utenti, e che punta a un’espansione globale – potrebbe decidere di mettere online gli episodi in tempi relativamente brevi. 

Il 27 giugno 2013 Netflix ha rinnovato la serie per una seconda stagione, pubblicata in streaming sulla piattaforma il 6 giugno 2014. Dopo tre anni dalla messa in onda, Il 5 febbraio 2016 la serie è stata rinnovata per una quinta, sesta e settima stagione.

La serie è stata ideata da Jenji Kohan ed è prodotta da Lionsgate Tv, si ispira alle memorie di Piper Kerman, una scrittrice, autrice e memorialista statunitense condannata per riciclaggio di denaro sporco.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata