Me

Quanto valgono sul mercato immobiliare le case famose di libri e film

Dal castello di Dracula a quello di Harry Potter: le valutazioni milionarie delle residenze più celebri

Immagine di copertina

La cinematografia e la letteratura hanno consegnato all’immaginario collettivo una serie di residenze nella quale lettori e spettatori hanno sognato di vivere almeno per qualche giorno. La Cnn ha passato in rassegna gli edifici che esistono nella realtà e ha cercato di stabilire il loro valore sulla base del mercato immobiliare attuale.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il Grande Gatsby

La ricchezza americana degli anni Venti è rappresentata dalla casa di Jay Gatsby, il personaggio del romanzo di Francis Scott Fitzgerald che amava organizzare sontuose feste nella sua tenuta. L’ispirazione per la descrizione dell’edificio, del suo giardino, degli imponenti lampadari verrebbe da Beacon Towers di Great Neck, Long Island.

Si tratta di una struttura appartenuta all’architetto Alva Belmont e si trova nei pressi della casa in cui l’autore del romanzo abitò. Oggi quella casa, che è stata rappresentata anche nella trasposizione cinematografica del 2013 di Baz Luhrmann, varrebbe 25 milioni di dollari. Peccato che sia stata abbattuta nel 1945.

Il maestro e Margherita

Una delle scene più famose del romanzo di Mikhail Bulgakov, il maestro e Margherita, è quella che si tiene nella sala da ballo. Lo scrittore avrebbe tratto ispirazione dalla Spaso House, la residenza dell’ambasciatore statunitense in Russia. Oggi quell’edificio vale 120 milioni di dollari. 

La cifra fa ancora più effetto se si pensa che il governo statunitense ha pagato solo 3 dollari all’anno per affittare la struttura tra il 1990 e il 2004. Da allora, però, il canone di locazione è cambiato, anche se non si sa a quanto ammonti.

Credit: Valeriy Yevseyev

Sherlock Holmes

Nel libro di Sir Arthur Conan Doyle, il detective Sherlock Holmes abitava al 221 B di Baker Street. Un indirizzo inventato dalla mente dell’autore dove nel 1930 ha trasferito la sua sede una banca. Per anni l’istituto ha ricevuto migliaia di lettere scritte al famoso personaggio.

Una riproduzione fedele di quella che è stata descritta nel libro come la casa del detective si trova nell’Holmes Museum. L’indirizzo è tra il 237 e il 241 di Baker Street. Se fosse in vendita, quella casa potrebbe essere pagata 5 milioni di dollari.

Pippi calze lunghe

La casa in cui Pippi calze lunghe viveva con un cavallo e una scimmia ospita il museo dedicato al personaggio della scrittrice svedese Astrid Lindgren. La casa è stata costruita nel 1969 per l’adattamento televisivo della storia e si trova in un parco della città di Kneippbyn, in Svezia. Il suo valore si aggira sui 335mila dollari.