Me

Il video che mostra quanto è semplice adescare un bambino al parco

Ogni anno in Italia scompaiono in media più di cento bambini. Ma come avvengono questi rapimenti? Un esperimento aiuta a riflettere sulla sicurezza dei minori

Immagine di copertina

Secondo i dati forniti da Telefono Azzurro, ogni anno in Italia scompaiono in media più di cento bambini: 270mila in Europa, 8 milioni nel mondo. Numeri che rappresentano solo in parte le dimensioni di un fenomeno complicato da indagare a causa delle difficoltà di reperire informazioni sui minori dei quali si perdono le tracce.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Rosalba Ceravolo, tra i responsabili del servizio 116000 gestito dal Telefono Azzurro, aveva spiegato a TPI le cause che portano alla scomparsa dei bambini, i numeri dei casi accertati in Italia e quali sono le attività messe in atto per rintracciare questi minori.

Oltre i metodi ritenuti tradizionali che si utilizzano per rapire i minori, sta prendendo piede una pratica identificata con il nome di grooming.

Secondo l’Accademia della Crusca, il grooming è l’adescamento sessuale di minori attraverso internet. Con questa pratica si induce gradualmente il bambino o ragazzo a superare le resistenze attraverso tecniche di manipolazione psicologica, solitamente grazie a internet.

Il numero di casi di adescamenti diretti è in aumento, così come i casi di grooming, secondo quanto denunciato dall’organizzazione britannica Barnardo’s, che si occupa della tutela e della protezione dei minori.

Un video, con 52mila condivisioni in sole cinque ore e pubblicato sulla pagina Facebook di Psicologia Applicata, mostra quanto sia facile adescare bambini in un parco giochi. Si tratta di un esperimento sociale nel quale un uomo riesce a convincere i bambini che giocano a seguirlo, semplicemente perché in compagnia di un cane. Il video è stato realizzato per far riflettere i genitori sui rischi ai quali sono esposti i figli.

Di seguito il video dell’esperimento:

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata