Me

I volti dei centenari a confronto con se stessi da ragazzi

Il fotografo ceco Jan Langer ha ritratto tredici persone cecene che hanno superato i cento anni d’età e ha confrontato i loro volti con le loro foto d'epoca

Immagine di copertina

Per il suo progetto intitolato Faces Of Century, il fotografo ceco Jan Langer ha ritratto tredici persone di nazionalità cecena che hanno superato i cento anni d’età e ha confrontato i loro volti con le foto di quando avevano vent’anni o poco più.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

“Questo insieme di foto comparative esplora le somiglianze e le differenze nell’aspetto e nella fisionomia”, scrive Langer sul suo progetto. “Le caratteristiche della personalità cambiano per tutta la vita, ma sembra che la natura individuale rimanga radicata nell’abisso del tempo”.

Secondo Langer, i centenari in Cecenia sono oggi oltre 1.200 e, tra cinquanta anni, il loro numero raggiungerà i 14mila. 

“Mi sono chiesto cosa cambi e cosa rimanga su un volto umano e in una mente umana in un tempo così lungo, che è anche un tempo molto breve se si pensa in termini relativi. Mi sono chiesto quanto pesa la solitudine della vecchiaia e quali ricordi rimangano nella mente di qualcuno che ha vissuto cento anni”.

Nella gallery, le foto a confronto.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata