Me

Trump chiede alle Nazioni Unite maggiori sanzioni contro la Corea del Nord

Il presidente statunitense considera necessario un intervento del consiglio di sicurezza per contenere la minaccia di Pyongyang

Immagine di copertina

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha chiesto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di imporre nuove sanzioni contro la Corea del Nord.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Trump ha presentato la richiesta prima di un pranzo con gli ambasciatori dei paesi dei paesi Onu. 

Il presidente statunitense ha sottolineato alla stampa l’inadeguatezza dei provvedimenti delle Nazioni Unite contro l’attacco chimico in Siria del 4 aprile 2017. Trump ha definito l’atteggiamento dell’Onu “una grande delusione”.

“La situazione in Corea del Nord è inaccettabile e il consiglio di sicurezza deve essere pronto a stabilire delle sanzioni più stringenti contro i programmi missilistici e nucleari di Pyongyang”, ha detto Trump che considera le azioni del regime di Kim Jong-un una minaccia mondiale. 

Il presidente degli Stati Uniti ha discusso della situazione in Corea del Nord anche in una telefonata con la cancelliera tedesca Angela Merkel.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata