Me

La polizia esclude che la sparatoria in California sia collegata al terrorismo

Kori Ali Muhammad ha ucciso tre persone nella città californiana mosso da odio razziale

Immagine di copertina

La polizia ha confermato che la sparatoria avvenuta a Fresno, in California, il 18 aprile 2017 non è collegata al terrorismo. Un uomo afroamericano di 39 anni, Kori Ali Muhammad, ha ucciso 3 persone gridando “Allah Akbar”.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il capo della polizia della città ha spiegato che la motivazione del gesto è esclusivamente razziale. Le vittime erano tutte di razza bianca. Il killer aveva già espresso il suo odio razziale in numerosi post sulla sua pagina Facebook e aveva intenzione di uccidere più persone possibile. L’uomo sarà sottoposto ad esami per stabilire la presenza di eventuali disturbi mentali o di paranoia.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata