Me

L’attivista pakistana Malala è la più giovane Messaggera di pace dell’Onu

Malala, 19 anni, è stata nominata il 10 aprile dal segretario generale Antonio Guterres, e contribuirà a promuovere l'istruzione delle bambine in tutto il mondo

Immagine di copertina

La giovane attivista pachistana Malala Yousafzai, dopo essere stata la più giovane vincitrice del premio Nobel per la pace, è diventata anche la più giovane Messenger of peace delle Nazioni Unite.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Malala, 19 anni, è stata nominata il 10 aprile dal segretario generale Antonio Guterres, e contribuirà a promuovere l’istruzione delle bambine in tutto il mondo.

Guteress ha parlato di una “giornata emozionante”: “Anche di fronte a gravi pericoli, Malala Yousafzai ha dimostrato un impegno costante per i diritti delle donne, delle bambine e di tutti i popoli”.

“Il suo coraggioso impegno per l’istruzione ha già coinvolto tante persone in tutto il mondo e ora, come Messaggero di pace Onu, può fare ancora di più per contribuire a creare un mondo più giusto e pacifico”, ha continuato il leader del Palazzo di Vetro.

“Voi siete le reali responsabili del cambiamento, non aspettate nessun altro, non aspettate i leader”, ha spiegato d Malala rivolgendosi alle giovani del Pakistan.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Campagna regione lazio