Me

Bebe Vio sarà il personaggio di una serie animata della Rai

La campionessa paralimpica Beatrice Vio comparirà nella serie prodotta da Rai Fiction e giunta alla terza e ultima stagione

Immagine di copertina

La campionessa paralimpica Beatrice Vio, soprannominata Bebe, apparirà in versione cartoon nella serie animata Spike Team, una serie prodotta da Rai Fiction e basata su un’idea di Andrea Lucchetta, un ex pallavolista italiano.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Spike Team è una serie dedicata ai bambini e ha come protagonista lo sport. È giunta alla sua terza e ultima stagione, ed è proprio nel corso di questa stagione che comparirà Bebe Vio.

“In questa serie c’è da sempre un’attenzione particolare anche allo sport paralimpico e stavolta si materializza attraverso la versione animata di Bebe Vio, che ci ha dato l’autorizzazione a farlo, e che poi aiuterà anche in sede di promozione a parlare del tema dell’integrazione degli atleti paralimpici all’interno dei vari sport” ha spiegato Luca Milano, vicedirettore di Rai Fiction, a Cartoons on the bay, il festival dell’animazione cross-mediale e della tv dei ragazzi, conclusosi l’8 aprile 2017 a Torino.

Beatrice Vio è una schermitrice italiana, campionessa mondiale di fioretto individuale a Rio 2016. Colpita all’età di 11 anni da una meningite fulminante, la giovane non si è data per vinta e ha continuato a portare avanti la sua passione per lo sport. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata