Me

Chi ha vinto la Maratona di Roma

Il 2 aprile 2017 si è tenuta la 23esima edizione della Maratona di Roma. Ecco com'è andata

Immagine di copertina

Si è tenuta oggi 2 aprile la 23esima edizione della Maratona di Roma. Nella gara maschile, il primo posto se lo è aggiudicato l’etiope Shura Kitata Tola con il tempo di 02h07’30”, davanti ai keniani Dominic Ruto (2h09’10”) e Bejamin Bitok (2h09’16”).

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Nella corsa femminile si è aggiudicata il posto l’etiope Rahma Tusa Chota (2h27″21), già vincitrice della scorsa edizione, che ha staccato di oltre quattro minuti le connazionali Mestawot Tadesse Shankutie e Abeba Tekulu Gebremeskel.

Per quanto riguarda gli italiani, il migliore è stato Ahamed Nasef, che si è aggiudicato il settimo posto e Carmine Buccilli l’ottavo. L’italiana Eleonora Bazzoni ha conquistato il decimo posto tra le donne. 

Oltre alla corsa si è disputata la prova di handbike, che ha visto la vittoria di Alex Zanardi per la sesta volta, su sette partecipazioni con un tempo di 1h10’06”.

In totale sono stati 16mila i partecipanti, provenienti da 131 nazioni. Decine di migliaia i cittadini e i turisti che hanno partecipato alla Fun Run di 4 chilometri. 

Sia la partenza che l’arrivo della Maratona, lunga 42,195 metri, erano previsti a via dei Fori Imperiali.

Il tempo limite per chiudere la maratona è di 7 ore e 30 minuti. Il percorso è quello classico, con oltre 500 siti di interesse storico, archeologico e architettonico. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata