Me

La Casa Bianca ha rivelato la presenza di nuovo materiale sullo scandalo Russiagate

Il portavoce Sean Spicer ha invitato i comitati del Congresso ad esaminare le informazioni in maniera riservata

Immagine di copertina

La Casa Bianca ha comunicato il 30 marzo che sono emerse nuove informazioni sul cosiddetto Russiagate, lo scandalo sulle presunte ingerenze dell’amministrazione di Mosca sulla campagna per le elezioni presidenziali negli Stati Uniti del novembre 2016.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il portavoce Sean Spicer non ha voluto commentare le indiscrezioni riportate dal New York Times sulla rivelazione di rapporti di intelligence da parte di due funzionari della Casa Bianca alla commissione del Congresso presieduta da Devin Nunes.

Sta ora ai membri dei comitati del Congresso esaminare il nuovo materiale in maniera riservata. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata