Me

La polizia ha aperto il fuoco contro una donna a Capitol Hill

La donna si era scontrata con la sua auto contro una pattuglia. Secondo le autorità non ci sono elementi per parlare di terrorismo

Immagine di copertina

La polizia statunitense ha aperto il fuoco a Capitol Hill contro una donna che si era scontrata con la sua auto contro una pattuglia della polizia e aveva poi cercato di investire alcuni poliziotti il 29 marzo.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La portavoce della polizia Eva Malecki ha riferito che non ci sono stati feriti e la donna è stata arrestata. “Dalle indagini preliminari non sembrerebbe trattarsi di un atto di terrorismo”, ha riferito in un primo punto stampa la polizia.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti dell’Fbi. La polizia in un primo momento aveva comunicato che il sospettato era un uomo. Gli edifici del Congresso che erano stati chiusi dopo l’episodio, sono stati riaperti. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata