Me

Le elezioni amministrative si terranno l’11 giugno 2017

Ad annunciare la data è stato il ministro dell'Interno Minniti. I comuni interessati dalla consultazione sono 1.021, di cui 25 capoluogo di provincia

Immagine di copertina

Le elezioni amministrative si svolgeranno domenica 11 giugno 2017. A fissare la data è stato il Viminale. Le elezioni sono state convocate dal ministro dell’Interno Marco Minniti con un decreto. Si voterà per le elezioni dei sindaci e dei consiglio comunali e per l’elezione dei consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

L’eventuale ballottaggio per i sindaci si terrà domenica 25 giugno.

I comuni interessati dalla consultazione sono 1.021, di cui 796 nelle regioni a statuto ordinario e 225 nelle regioni a statuto speciale, “dove lo svolgimento delle elezioni è fissato autonomamente, anche in data diversa da quella prevista per le regioni a statuto ordinario”, secondo quanto ha fatto sapere il Viminale.

Nel dettaglio, 153 sono i comuni superiori ai 15mila abitanti, di cui 25 comuni capoluogo di provincia (tra questi quattro comuni capoluogo di regione: Palermo, Genova, Catanzaro e L’Aquila) e 858 comuni inferiori ai 15.000 abitanti.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata