Me

Trump chiede al Congresso un miliardo di dollari per i primi 100 chilometri di muro col Messico

I fondi chiesti serviranno per le riparazioni di alcune infrastrutture di confine già esistenti e per la costruzione di 77,2 chilometri di un nuovo tratto

Immagine di copertina

L’amministrazione statunitense, guidata da Donald Trump, ha formalmente chiesto al Congresso un miliardo di dollari per la realizzazione dei primi 99,7 chilometri di muro con il Messico. A riportarlo è l’emittente Cnn, spiegando di aver visionato alcuni documenti del Dipartimento per la Sicurezza nazionale.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

I fondi chiesti serviranno per le riparazioni di alcune infrastrutture di confine già esistenti e per la costruzione di 77,2 chilometri di una parte nuova del muro. La richiesta è contenuta in un supplemento al budget.

In particolare, la costruzione riguarda nuove barriere in calcestruzzo. Parte del finanziamento servirà anche per la sostituzione di elementi già esistenti. 

I fondi serviranno, nello specifico, per finanziare un nuovo tratto di muro a San Diego, una parte per costruire nuovi argini e un altro tratto nuovo nella zona della valle del Rio Grande. Con questi soldi si dovrebbe anche rimpiazzare parte della barriera già esistente a San Diego. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata