Me

Il senatore Bartolomeo Pepe parla su Facebook di un complotto dietro l’attentato di Londra

In un post sulla sua bacheca l'ex esponente del M5s ha pubblicato le foto di un elicottero dei soccorsi con il simbolo della massoneria

Immagine di copertina

La teoria del complotto raggiunge anche gli attentati di Londra del 22 marzo 2017. Ad avanzare dubbi sui reali mandanti di Khalid Masood che ha ucciso quattro persone nei pressi di Westminster è stato il senatore del gruppo misto ed ex Movimento cinque stelle Bartolomeo Pepe. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il senatore ha condiviso sulla sua bacheca Facebook due immagini di uno degli elicotteri usati per i soccorsi fuori dal parlamento britannico, ponendo l’attenzione su un simbolo che compare sul mezzo. Cerchiati in giallo ci sono un compasso e una squadra che vengono di solito associati alla massoneria.

Il sospetto di una regia massonica viene, però, subito smontato da un commento al post di Pepe, firmato da Ennio Rusdalli. L’utente di Facebook per la sua risposta recupera da Wikipedia le informazioni sul perché del simbolo sull’elicottero. 

Nel 2015 il servizio di eliabulanze londinese ha lanciato un appello per raccogliere fondi allo scopo di comprare ed equipaggiare per il soccorso un altro elicottero. I London Freemassons hanno contribuito versando 2 milioni di sterline all’inizio del 2016. Il simbolo e la scritta con il nome della massoneria londinese che compaiono su entrambi i lati dell’elicottero sarebbero quindi un omaggio a chi ha permesso di procedere all’acquisto del mezzo.

Rusdalli fa notare che l’operazione dell’organizzazione, quindi, è tutt’altro che segreta. Sul significato del simbolo, che è molto famoso in ambito massonico, ci sono diverse teorie: squadra e compasso sarebbero l’unione di materia e spirito e in alcuni casi fanno riferimento all’opera creativa di Dio.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata