Me

Una valanga ha ucciso otto studenti in Giappone

Più di 30 persone sono rimaste ferite. Nell'area a nord di Tokyo era stata emanata un'allerta neve per domenica 26 e lunedì 27 marzo

Immagine di copertina

Una valanga ha ucciso otto studenti di una scuola superiore nel villaggio turistico di Nasuonsen Sky Resort, nella città di Nasu, in Giappone. Più di 30 persone sono rimaste ferite. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Al momento della valanga nella prefettura di Tochigi, circa 100 chilometri a nord di Tokyo, sulla pista erano presenti circa 65 studenti e sette insegnanti. 

Otto persone sono state trovate “senza segni di vita”. Secondo quanto riferito dall’emittente televisiva NHK gli otto studenti morti appartenevano alla scuola superiore Otawara di Tochigi. 

Il primo ministro Shinzo Abe ha parlato durante la seduta parlamentare assicurando che “si sta facendo qualsiasi sforzo per rispondere” alla tragedia.

Un’allerta era stata emanata per forti nevicate e possibili valanghe da domenica 26 a lunedì 27 marzo nell’area a nord di Tokyo.

Lo Sky Resort era stato chiuso dopo il termine della stagione, secondo quanto riportato sul suo sito internet. Ma alcune attrezzature erano rimaste a disposizione degli studenti delle scuole superiori. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata