Me

Il momento in cui l’attentatore di Londra investe i passanti sul ponte di Westminster

Un video mostra l'auto dell'attentatore di Londra salire sul marciapiede del ponte di Westminster e travolgere i pedoni

Immagine di copertina

Quattro persone sono morte e quaranta sono rimaste ferite in quello che è stato definito da Scotland Yard un attacco “terroristico” avvenuto di fronte al parlamento britannico di Londra, martedì 22 marzo 2017. Il bilancio, comprensivo dell’attentatore morto, è stato rivisto da Scotland Yard in una conferenza stampa del 23 marzo, mentre nella serata del 22 marzo le autorità avevano comunicato che le vittime erano cinque. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

Un video mostra l’auto dell’attentatore salire sul marciapiede del ponte di Westminster e travolgere i pedoni. Nel filmato, si vede anche un passante cadere nel fiume Tamigi. 

Il video (Attenzione: le immagini potrebbero urtare la vostra sensibilità):

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Campagna regione lazio