Me

Un treno italiano è deragliato in Svizzera, alcuni feriti

L'incidente vicino la stazione di Lucerna. Il treno partito da Milano era diretto a Basilea. Alcuni passeggeri sono intrappolati e ci sono dei feriti secondo la polizia

Immagine di copertina

Un treno italiano è deragliato in Svizzera a Lucerna. Secondo la polizia locale, citata dal sito della Radiotelevisione svizzera, tre passeggeri sono rimasti feriti. Le loro condizioni non sono state precisate ma non dovrebbero essere gravi

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il treno Eurocity di Trenitalia era partito alle 10,15 dalla stazione Centrale di Milano e doveva arrivare a Basilea alle 14,55. A bordo secondo le prime informazioni c’erano 160 passeggeri che hanno dovuto attendere oltre un’ora prima di essere evacuati dalle carrozze.

Il treno Cisalpino è deragliato all’uscita della stazione di Lucerna. Un vagone si è sdraiato sul fianco danneggiando delle infrastrutture ferroviarie. 

La stazione è rimasta priva di corrente, la linea è interrotta e sono in servizio bus sostitutivi. 

Le Ferrovie svizzere hanno istituito un numero a disposizione delle persone che ritengono di aver parenti fra i passeggeri del treno deragliato a Lucerna:  0800 722 233.

Gli utenti possono invece avere informazioni al numero: 0800 99 66 33.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata