Me

base cosa è successo

riassunto

Immagine di copertina

Un poliziotto è stato accoltellato e il suo assalitore è stato colpito dalla polizia dopo un attacco terroristico nella sede del Parlamento nel pomeriggio del 22 marzo. L’assalitore ha investito una serie di pedoni con la sua Hyundai i40 sul ponte di Westminster. Successivamente si è schiantato contro le ringhiere del cortile del parlamento, prima di entrare nel palazzo e aggredire un poliziotto.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

I testimoni hanno riferito che la polizia ha sparato all’assalitore mentre si avvicinava a un secondo poliziotto con in mano un coltello. 

Scotland Yard ha riferito di essere intervenuta dopo aver ricevuto l’allarme su un incidente sul ponte di Westminster. Molte persone sono ferite.

L’unità anti-terrorismo di Scotland Yard è stata coinvolta nelle indagini. È stato predisposto un ampio piano di sicurezza con la sospensione della seduta in corso al Parlamento e la chiusura dell’edificio. Anche la stazione della metropolitana è stata chiusa e l’area è stata transennata.

Sul posto è intervenuto un elicottero e numerose ambulanze per soccorrere i feriti. Il portavoce di Downing Street ha fatto sapere che la premier britannica Theresa May è stata al sicuro a bordo di una Jaguar. 

L’attacco è avvenuto intorno alle 2.45 del pomeriggio quando i testimoni hanno riferito la presenza di persone che scappavano sul ponte di Westminster. La polizia ha chiesto ai cittadini di evitare la zona di Westminster, White hall, Victoria Street.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.