Me

Le prime immagini dell’attacco fuori dal parlamento di Londra

Almeno una decina di persone sono rimaste ferite nei pressi del parlamento britannico, sul ponte di Westminster a Londra

Immagine di copertina

C’è stato un attacco nei pressi del Parlamento britannico, a Londra, nel pomeriggio del 22 marzo 2017, esattamente un anno dopo gli attentati di Bruxelles. Le autorità stanno trattando l’evento come episodio di terrorismo.

Un poliziotto è stato accoltellato nel cortile del Parlamento, secondo quanto riporta il leader della Camera dei Comuni David Lidington.

Il presunto assalitore è stato ucciso dalla polizia, secondo quanto riportato da Sky News. Alcuni riferiscono di un’automobile che ha investito numerose persone sul ponte di Westminster, prima di dirigersi verso il palazzo di Westminster.

— SEGUI IL LIVE A QUESTO LINK. 

Secondo le prime ricostruzioni, potrebbero essere almeno 12 le persone coinvolte in questo attacco e alcuni di loro sono trattati sul posto. Westminster è al momento chiuso. Ai parlamentari è stato consigliato di rimanere nei loro uffici.

Scotland Yard ha riferito di essere stata allertata per un incidente dovuto a colpi di armi da fuoco sul ponte di Westminster. La stazione della metropolitana di Londra è stata chiusa per sicurezza su richiesta della polizia che sta trattando 

La premier britannica Theresa May ha fatto sapere di essere al sicuro.

COSA SAPPIAMO FINORA DELL’ATTACCO FUORI DAL PARLAMENTO DI LONDRA